Home News OSPITI Alessandro Costa, Alex Crippa e Francesco Castelli

Alessandro Costa, Alex Crippa e Francesco Castelli

Alessandro Costa, Alex Crippa e Francesco Castelli
0

Domenica 14 aprile Venezia Comics al Forte ospiterà Alessandro Costa e Alex Crippa, autori di Green Hell. Venite a trovarli allo stand Tatai Lab situato in Artist Alley!

Green Hell narra di un mondo in cui vegetazione e insetti hanno preso il sopravvento sulla civiltà ingigantendosi a dismisura, e i pochi sopravvissuti devono combattere per trovare cibo e… spazzatura. Gli unici veicoli utilizzabili sono infatti quelli che hanno un motore a riciclo rifiuti, che però scarseggiano in questo mondo verdeggiante. Quando Judy, la nostra giovane e scaltra eroina, verrà a sapere di una mega discarica ai confini della sua città-giungla, partirà alla sua ricerca sfidando predoni, insetti giganti e pericoli di ogni tipo! Ma esiste davvero Trash Island?

Alessandro Costa Alex Crippa
Alessandro Costa Alex Crippa

ALESSANDRO COSTA

Classe ’82, cresciuto tra incoscienza e senso di responsabilità, una volta in Kossovo a costruire un campo di giochi per bimbi e l’altra in giro per la Spagna emulando Marrakech Express. Nel 2003 approda alla Scuola del Fumetto di Milano, ed è stato amore a prima vista, tant’è che ha deciso di rimanere in “zona”, scoprendo che trasmettere una passione, il disegno, è un’emozione forte quanto praticarla. Dal 2010 segue il corso di fumetto umoristico, come insegnante di “character design”. Collabora in maniera continuativa con Mondadori-Piemme, ha collaborato in questi anni con agenzie pubblicitarie in qualità di caricaturista per JWT e in qualità di visualizer per Momentum S.p.a. Ha eseguito illustrazioni, fumetti e giochi in scatola per A.N.C.I., Dea Agostini, A.M.S.A., Confindustria Bergamo, Panini, Belmond Hotels, SKY e Cranio Creations. Probabilmente tra vent’anni lo troverete in qualche casa di riposo a insegnare agli anziani. Perché la passione non è come il latte, non ha data di scadenza, e per lui condividerla è una necessità.

ALEX CRIPPA

Classe ’74, esordisce nel ‘97 scrivendo tre episodi della serie Randall McFly (Edizioni Scuola del Fumetto/Cosmo Editoriale). Dal 2002 al 2005 ha sceneggiato videogiochi per Kinder Ferrero e dal 2003 sceneggia fumetti per la Francia e l’Italia: 100Anime (Delcourt/Edizioni BD), Nero (Casterman/Edizioni BD/Renoir), Come un cane (KSTR/Edizioni BD), Jonah Martini (Renoir), ArcasacrA (NPE), Ludovico il Moro (Edizioni Scuola del fumetto), Dei (Ankama/Bao Publishing), Splatter (Esh), Mostri (Bugs Comics), Dampyr, Dylan Dog, Nathan Never (Sergio Bonelli Editore), 16 e FUCK (Edizioni Inkiostro). Insegna alla Scuola del Fumetto di Milano.

FRANCESCO CASTELLI

Disegna da quando ha 3 anni e spera di essere (almeno un po’) migliorato.Dal 2003 vive lavorando free lancer per svariati clienti tra cui Warner Bros, Disney e Geronimo Stilton, girando il mondo tra Milano, Londra, Vancouver e Los Angeles alla ricerca del suo stile. Pubblica in Italia e in Francia con il collettivo Silly Nostalgic Kids.Insegna alla Scuola del Fumetto di Milano e… siccome non sopporta il tempo libero… scrive e gioca con teatro e musical da 12 anni. Ama tantissimo il gelato. Vive a Luino insieme a una moglie fin troppo paziente e ai gatti Fulippo e Lüis, decisamente meno pazienti.

Alessandro Costa Alex Crippa
Alessandro Costa Alex Crippa